RIECCOMI!!

venerdì 7 settembre 2012

Rieccomi a scrivere nel mio tanto amato blog. Ho ripreso a lavorare, dopo un anno di maternità e mi ritrovo ad avere davvero poco tempo ma non rinuncio a scrivere! Magari sarò un pochino meno presente però sappiate che ci sono!!
Oggi voglio proporvi una ricettina davvero veloce, per un secondo piatto leggero e gustoso.
                                                 

FESA DI TACCHINO AL FORNO

500 grammi di fesa di tacchino;
1 limone;
4 cucchiai di parmigiano reggiano grattuggiato;
4 cucchiai di pangrattato;
sale;
olio extra vergine di oliva Dante;
timo.


Prendete la fesa di tacchino e tagliatela a pezzettini: lasciate marinare il tutto con il succo di un limone in frigo per circa 2 orette.
In una ciotola mescolate il pangrattato con il formaggio grattuggiato, il sale e il timo.
Prendete una teglia e foderatela con carta forno. Passate i pezzetti di carne nel trito di pangrattato e formaggio e trasferite ogni pezzetto nella teglia. Irrorate con un filo di olio e infornate a 190 gradi per circa una mezz'oretta, ricordandovi di rigirare i pezzetti di carne.
Davvero un secondo pasto buono e gustoso, provatelo!!



33 commenti:

  1. Bentornata con un secondo leggero, ma tanto gustoso. Ciao

    RispondiElimina
  2. Un plato ligero sabrosos y saludable me encanta,abrazos y abrazos.-

    RispondiElimina
  3. Un secondo leggero ma profumato.
    Bentornata ,un bacio

    RispondiElimina
  4. ben rientrata...impegnativo essere mamma, vero?! però in cucina siamo sempre presenti. ciao

    RispondiElimina
  5. Bentornata maria che piatto gustoso!!
    bacioni a presto Anna

    RispondiElimina
  6. Ciao Maria ! Spero che la ripresa non sia stata troppo dura...buonissima questa ricettina, gustosa ma leggera ! Bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
  7. Grazie per la ricettina e buon rientro, bisogna solo riabituarsi!!! Baci!

    RispondiElimina
  8. Assolutamente lo devo provare!
    La fesa di tacchino a mio marito piace tanto!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Buon rientro allora e buonissima ricetta :-)

    RispondiElimina
  10. Ciao Maria, bentornata! :) Buonissimo questo piatto, a me la fesa di tacchino piace molto e cucinata così deve essere deliziosa, bravissima :) Un bacione e non preoccuparti, noi siamo qui ad aspettarti :) Buon weekend!

    RispondiElimina
  11. BEM VINDA E COM UMA RECEITA DELICIOSA, COM UMA CARNE QUE APRECIAMOS MUITO CÁ EM CASA.
    BOM FIM DE SEMANA
    BJS

    RispondiElimina
  12. Bentornata Maria! E che bella ricettina...facile e appetitosa! Complimenti e buon weekend

    RispondiElimina
  13. Ciao Maria!
    Buon rientro a lavoro e tieni duro!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. Buonoooo! La marginatura nel limone darà alla carne un sapore delizioso!! Bacio e buon rientro a lavoro!!

    RispondiElimina
  15. sicuramente saporita... devo provarla...
    MGrazia

    RispondiElimina
  16. Tesoro tornare a lavoro e' un trauma, cerca di riprendere con calma se puoi...
    la fesa di tacchino mi piace molto e fatta cosi' sembra davvero saporita:-)
    un bacione

    RispondiElimina
  17. bentornata e buon lavoro!
    bella ricettina
    ciao

    RispondiElimina
  18. il tacchino , questo protagonista. Anch'io gli ho dedicato il mio ultimo post.
    Ciao Maria,
    da Fata Confetto un premio ti aspetta.
    Ti ringrazio e ti invio un caro saluto:)
    Marilena

    RispondiElimina
  19. Ciao Maria
    bentornata...
    mi sei mancata.. Ma la vita é così, a volte é complicato gestire tutto...
    L'importante é ritornare.
    Buona questa ricetta.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  20. Molto interessante e saporito questo tuo secondo piatto. Da provare, certamente!

    RispondiElimina
  21. Ciao Maria, che bello rileggere i tuoi post. Chissà che fatica ricominciare a lavorare dopo 1 anno, staccarti dal tuo bel bimbo e trovare i nuovi ritmi. Ti abbraccio forte e mi gusto virtualmente questa tua ricetta semplice e gustosissima.

    RispondiElimina
  22. Ciao Maria, allora buon rientro al lavoro, dopo un anno di maternità sarà un pò pesante ricominciare! Molto gustoso questo tacchino fatto così,mi piace! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. Sono poco carnivora ma il tacchino di tanto in tanto lo mangio volentieri. E la tua ricca panatura lo rende davvero appetitoso :) Buon rientro al lavoro, un bacione

    RispondiElimina
  24. Ricominciare a lavorare è dura, specialmente con il bimbo a casa... Quando toccherà a me non so davvero come farò!
    Bella questa panatura, molto invitante!!

    RispondiElimina
  25. In bocca al lupo per la tua ripresa! Che meraviglia però tornare poi a casa dal proprio bimbo!
    La ricetta è di quelle che amo, semplice e gustosa.
    Buona giornata!!!!

    RispondiElimina
  26. Bentornata dolce Maria
    certo non sarà facile ma vedrai che si fa presto a fare tutto...siamo donne.... siamo pratiche!!!!AHahahahahahahah
    Grazie della ricetta gustosa e veloce che serve sempre
    Un grande bacio bimba!!!!!!!
    e ancora bentornata!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  27. meravigliosa idea molto particolare e sfiziosa

    RispondiElimina
  28. davvero invitate il tuo tacchino!passa da me che cè un premio per te...a presto^_^

    RispondiElimina
  29. molto buona la fesa di tacchino, é una vita che non ne mangio e faccio. Complimenti!

    RispondiElimina
  30. Ha un aspetto appetitosissimo e deve essere anche molto leggero!

    RispondiElimina
  31. Buon ritorno a lavorare.
    Spero che non sia molto dura...

    E questo piatto è delizioso...

    RispondiElimina
  32. Non parlarmi di tempo... non so più che cosa sia. Secondo me mica esiste più il tempo libero, oppure il mio se l'è preso qualcun altro.
    Immagino che sia durissima riprendere i ritmi lavorativi a pieno regime dopo una lunga assenza.
    Complimenti per questo tacchino al forno.
    Buona domenica!

    RispondiElimina